Sbirri oltre la vita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sbirri oltre la vita
Titolo originale Dead Heat
Paese di produzione USA
Anno 1988
Durata 86 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere orrore, poliziesco, fantascienza
Regia Mark Goldblatt
Sceneggiatura Terry Black
Produttore David Helpern, Michael L. Meltzer
Fotografia Robert D. Yeoman
Montaggio Harvey Rosenstock
Effetti speciali Nick Benson, Patrick Read Johnson
Musiche AA. VV.
Scenografia Greta Grigorian
Costumi Lisa Jensen
Interpreti e personaggi

Sbirri oltre la vita (Dead Heat) è un B-movie del 1988 ricordato soprattutto per due motivi: la partecipazione di Vincent Price (sia pure in un ruolo marginale) e il fatto di essere un raro esempio di "poliziesco-horror".

Trama

Roger Mortis e Doug Bigelow sono due poliziotti impegnati in un caso di rapina apparentemente usuale, che diventa però insolito quando i rapinatori non muoiono nemmeno dopo essere stati crivellati dai proiettili. Eliminati finalmente i malfattori, si scopre che non solo erano già stati arrestati in precedenza, ma addirittura erano già deceduti!

L'autopsia rileva nei cadaveri tracce di una sostanza misteriosa, la quale dopo essere stata analizzata riporta a un'industria chimica, la Dante Pharmaceuticals. Mortis e Bigelow decidono di indagare: si recano alla Dante e iniziano a scoprire qualcosa sul piano relativo alla resurrezione dei criminali.

I due vengono scoperti, e un mostruoso "rianimato" si avventa contro di loro: i due hanno la meglio, ma Mortis finisce accidentalmente in una camera di decompressione e muore. Il suo collega ha una pensata: decide di testare sul cadavere del suo amico il macchinario che rianima i defunti, nascosto nei sotterranei della Dante, trasformandolo in uno zombi.

Ora Mortis e Bigelow hanno 12 ore di tempo per risolvere il caso, prima che l'effetto del macchinario cessi e la decomposizione abbia il sopravvento: scopriranno che a capo di tutto c'è un miliardario non-morto con manie di grandezza (interpretato da Vincent Price).

Collegamenti esterni

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema