Credenza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tratto da credere, verbo (intransitivo) che indica l'essere persuasi di una propria opinione basata su fatti o su fede. In teoria dei giochi viene indicata anche col termine inglese belief.

Indice

Credenze religiose

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Credo religioso e Credenza religiosa.

Convinzioni basate su una verità aprioristica, generalmente frutto dell'educazione ricevuta o su una propria elaborazione pseudo filosofica che porta ad accettare i principi di una dottrina religiosa e far propria la fede che la fonda. Le credenze religiose si basano spesso su una rivelazione divina, per via diretta o tramite intermediari, quali i profeti. La divinità può rivelare sia la propria esistenza, sia le proprie leggi e sia la storia cosmogonica e la nascita dell'uomo e tutto ciò va a costituire la base fondante e caratterizzante di una religione.

Nei monoteismi la specificità della credenza è quella di rispondere a una dottrina ufficiale e a una base istituzionale organizzata e gerarchizzata, vale a dire di fare riferimento a una o più autorità religiose riconosciute ed approvate da Dio stesso come Dio-Volontà. Nei panteismi la specificità è l'assunzione aprioritica di principi come l'unità e la necessità dell'essere, in un Uno-Tutto dove o Dio permea il mondo (come per gli Stoici) o il mondo è assunto e incluso in un Dio-Necessità (come in Spinoza).

Credenze popolari

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Folclore.

Le tradizioni popolari, spesso basate su tradizione orale, portano a credere in miti e leggende legate a fatti naturali o mitologici. Ampia notorietà hanno le leggende dei popoli nordici e germanici; alcune di queste hanno dato lo spunto per opere letterarie e musicali.

Si tratta di una vera e propria impronta culturale assai solida e tenace, che a volte sfida i secoli mettendo in seconda fila i progressi della cultura.

Spesso queste credenze popolari tramandano storie su esseri fantastici, quali streghe, maghi, folletti, elfi e fate.

Credenze su fatti para o pseudo-scientifici

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pseudoscienza.

Sono abbastanza diffuse credenze errate o non dimostrate scientificamente circa la spiegazione semplicistica di fatti naturali o sulle virtù benefiche o dannose di sostanze o di procedure mediche non appartenenti alla pratica scientifica.

Su questo argomento molti sono anche i dubbi sull'effettiva afficacia o addirittura sulla dannosità della medicina tradizionale basata su erbe o sostanze con effetti benefici che la moderna farmacologia perlopiù non riconosce.

Credenze popolari e superstizione

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Superstizione.

La credenza può confinare con la superstizione quando si dà credito a fatti e fenomeni non dimostrati e/o indimostrabili: molte di queste credenze sono legate alla possibile fortuna o sfortuna a cui si sarebbe soggetti; tra queste, piuttosto diffuso, è il credere nel malocchio.

Credenze popolari su fatti accaduti

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Leggenda metropolitana.

All'interno di certe comunità si raccontano delle storie che spesso sono attribuite a diversi personaggi della comunità stessa che possono cambiare col tempo, o semplicemente riportate come accadute "all'amico di un amico". Quando tali storie sono ambientate in grandi città è più facile che si propaghino in forma anonima, e prendono il nome di leggende metropolitane. Un esempio di questo può essere, nelle università italiane, la storiella di un certo professore di fisica che alcuni anni prima avrebbe lanciato dalla finestra il libretto di uno studente, colpevole di aver sbagliato una domanda sulla legge di gravità (e viene identificato spesso come uno dei professori dell'università stessa, particolarmente severo). Altre volte circolano aneddoti su personaggi illustri, che col tempo possono essere diversi: un esempio è l'aneddoto dell'uovo di Colombo, che pare sia stato attribuito all'architetto Filippo Brunelleschi da Giorgio Vasari, prima che al navigatore genovese.

Note



Voci correlate

Altri progetti